PAOLO ZANUCCO
Il maestro Paolo Zanucco rende la tradizione del paesaggio pittorico contemporanea alla nostra vita, ricercando negli anni con originalità, attraverso un alto lirismo e patos, differenti modi interpretativi suddivisi tra tecniche, scenari e cromie come indicato dal curatore e critico d'arte Alain Chivilò.
Paolo Zanucco, pittore veneziano, nasce a Venezia il 12/11/1964. Il suo iter artistico trova emozioni feconde fin dall’adolescenza, iniziando a dipingere dagli undici anni. Si diploma all’Istituto d’Arte dei Carmini di Venezia in “Arte Applicata nella sezione Arti della Stampa”. Tra il 1984 e il 1990 si diploma presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia nella sezione “Pittura”, frequentando i corsi di Emilio Vedova e Clauco Benito Tiozzo. Ha insegnato negli anni 1994/98 presso l’Istituto d’Arte di Vittorio Veneto la materia “arte della stampa”.
Fin da giovane è stato in contatto con i Maestri storici figurativi veneziani viventi quali per esempio Armando Tonello, Francesco Scarpabolla, Ernani Costantini, Miro Romagna, Emilio Vedova e Renato Borsato.
Esposizioni personali e collettive
1981 Collettiva Palazzo delle Prigioni, Venezia 1982 Concorso per bozzetti per muri dipinti a Sacca Fisola, Venezia (organizzazione Fondazione Bevilacqua La Masa) 1982 66. Collettiva Bevilacqua La Masa, Venezia (Segnalazione) 1983 Collettiva “Casinò di Venezia”, Cà Vendramin Calergi 1983 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1983 67. Collettiva Bevilacqua La Masa , Venezia (Segnalazione) 1984 Personale Galleria d’Arte San Vidal, Venezia 1984 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1985 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1986 Mostra personale Galleria Benvenuti, Venezia 1986 Collettiva Circolo Culturale “San Marco”, Mestre 1986 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1987 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1988 Personale Galleria d’Arte San Vidal, Venezia 1990 Mostra dell’incisione Galleria d’Arte Benvenuti, Venezia 1990 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1990 Mostra allievi dell’Accademia di Belle Arti premio Lions Club, Mestre 1991 Collettiva Centro d’Arte San Vidal, Venezia 1991 Collettiva “Alle Colonnette”, Venezia 1992 Mostra dell’incisione Galleria Benvenuti, Venezia 1994 Triveneta delle Arti Villa Contarini, Piazzola sul Brenta Collettiva 1995 Personale Galleria Alla Piazzoletta, Pieve di Cadore 1995 Personale presso sede comunale Noventa di Piave 1996 Collettiva Artisti U.C.A.I. Venezia 1996 Personale Galleria Fidesarte, Mestre 1998 Mostra personale Galleria Scrimin, Bassano del Grappa 2005 Collettiva Spazio Bianco, Mestre 2014 Personale Galleria Spazio Bianco, Mestre
Principali eventi e partecipazioni
1978 Premio Galleria “ La Cave”, Treviso (Segnalazione) 1979 Premio Primavera Galleria “ La Cave”, Treviso (Segnalazione) 1980 Premio “Comune di Quinto di Treviso” 1984 Premio Burano, (Venezia) 1985 Premio Burano, (Venezia) 1985 Dono al Patriarca, Chiostro Sant’Apollonia San Marco, Venezia 1990 Premio di pittura “ Bartolini”, Vaiano (Fi) 1993 Arte Fiera di Padova presentato da Selearte 1, Padova 1996 Arte Fiera Expo Dolomiti, Longarone presentato da Galleria Fidesarte, Mestre 1996 Arte Fiera di Pordenone presentato da Galleria Fidesarte, Mestre 1996 Arte Fiera di Vicenza presentato da Galleria Fidesarte, Mestre 1997 Arte Fiera di Montichiari presentato da Galleria Demarco Renato, Mestre 1997 Arte Fiera di Padova presentato da Galleria Demarco Renato, Mestre
E’ sempre presente nelle aste annuali promosse dalla Galleria e Casa d’Aste Fidesarte di Mestre.
Su Paolo Zanucco hanno scritto e parlato i seguenti critici d’arte e pittori: Enzo di Martino, Laura Facchinelli, Giulio Gasparotti, Giuseppe Mugnone, Paolo Rizzi, Francesco Scarpabolla , Glauco Benito Tiozzo, Giacomo Caramel, Giorgio Segato, Ivo Prandin, Antonio Chiades e Alain Chivilò.
Nel 2017, dal 24/11 al 10/12, la prima personale nella città di Noale, Loggia sala Lancerotto, "Silenti Scenari" a cura del critico e curatore d'arte dr Alain Chivilò.
Nel 2018, dal 7/12 al 6/1/2019, la personale "Emozioni ... Senza tempo" presso la Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea Leonardo da Vinci di San Donà di Piave, a cura del critico e curatore d'arte dr Alain Chivilò.
TOP
© 2008 Eugeniodavenezia.eu